Comunicato stampa Dri Editore 3 dicembre 2020

comunicato stampa dri editore 3 dicembre 2020

Buongiorno lettrici e lettori!
Oggi voglio condividere con voi il comunicato stampa Dri Editore per sostenere questa casa editrice, professionale e onesta, oggetto di azioni diffamatorie. Mi rammarica molto sapere che ci sono persone che screditano il loro lavoro perché io mi sono sempre trovata bene, in primis come lettrice e poi come blogger.

Se vi va, aiutateci a diffondere questo messaggio.

Comunicato stampa Dri Editore

Continue azioni diffamatorie contro Dri Editore

Nonostante i numerosi attestati di stima da parte delle lettrici e delle tante autrici che scelgono ogni giorno di pubblicare con noi, persiste una cerchia ristretta di soggetti che persevera nella diffamazione, attraverso i social media e canali privati, della nostra azienda, del nostro marchio e delle persone che lavorano per noi.
Tali individui diffondono affermazioni completamente infondate, pretestuose e avulse dalla realtà.

In questo ultimo anno, i nostri legali hanno lavorato alacremente alla raccolta e alla catalogazione delle infinite prove in nostro possesso, che dimostrano in maniera inconfutabile la completa falsità delle affermazioni di questi soggetti e la trasparenza e il rigore nell’applicazione dei contratti da parte della nostra casa editrice.

Considerato il reiterarsi di questi fatti spiacevoli, abbiamo incaricato i nostri legali di procedere tempestivamente sia in sede civile, per il recupero del danno economico e d’immagine, che in sede penale per sanzionare le condotte illecite.

Comunicheremo mezzo stampa gli esiti delle azioni legali non appena queste ultime saranno concluse.
La Dri Editore non lesinerà mezzi e risorse al fine di difendere e tutelare la propria immagine, la propria reputazione ed il proprio marchio, e ciò che rappresentano per tutte le persone che ogni giorno interagiscono e collaborano con noi.

Ufficio Stampa Dri Editore
Lucrezia Greco – Responsabile ufficio stampa e analisi di mercato
www.drieditore.it

Ti è piaciuto questo articolo_ Condividilo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *