Segnalazione | Free to breathe – Liberi di respirare di K.L. Shandwick

Free to breathe cover

Segnalazione Free to breathe – Liberi di respirare di K.L. Shandwick

Buongiorno lettrici e lettori!
Esce oggi un romanzo contemporaneo ambientato nel mondo della musica: Free to breathe – Liberi di respirare , una storia che sembra interessante, che ve ne pare?

Sinossi

Segnalazione | Free to breathe – Liberi di respirare di K.L. Shandwick 1

Il prezzo della fama: Una vita. Per sempre. 

Il prezzo dell’amore: Un cuore spezzato. 

Il prezzo di uno sfortunato errore più la celebrità: La disperazione. 

Fa’ attenzione a quello che desideri… 

Noah Haxby ha imparato quella lezione un po’ troppo tardi. 

Giovane e influenzabile, ha eseguito gli ordini dei potenti del rock, garantendosi un esercito di fan e guadagnando notorietà per il suo comportamento da ribelle. 

Anni dopo, è soffocato dal dolore e dal rimorso. Vive una vita vuota, che è quasi ridotta a un cumulo di macerie… Questo fino a quando una tragedia non colpisce la sua esistenza e porta con sé una svolta inaspettata, offrendogli una seconda possibilità, sotto molti punti di vista. 

Ad ogni modo, Noah è ancora incapace di dare uno scossone al suo passato e la vita di questa rockstar ritornerà davvero sua solo quando, in un momento di lucidità, sarà finalmente disposto a rischiare ogni cosa.

Free to breathe – Liberi di respirare 

Free to breathe: Liberi di respirare di [K.L. Shandwick, Roberta Mazzocca]

Autore: K.L. Shandwick

Traduttrice: Roberta Mazzocca 

Editore: Quixote Edizioni

Data di uscita: 12 Agosto 2020

Genere: Music / Contemporary Romance

Pagine: 317

Formati disponibili: Ebook e cartaceo
GOODREADS AMAZON
KOBO

Gratis con Kindle Unlimited

L’autore: K.L. Shandwick

La scrittura è arrivata relativamente tardi nella vita di K.L. dopo che una sfida di un amico l’ha portato a scrivere The Everything Trilogy.

Ama creare nuovi personaggi e trame.

K.L. ha lavorato nel settore della salute e dell’assistenza sociale per la maggior parte della sua vita adulta, quindi avere l’opportunità di uscire da ruoli seri e creare personaggi colorati è molto gratificante. Le piace dove la portano e ogni personaggio ha la sua voce.

KL non usa schemi preparati per le sue storie, preferendo che i personaggi prendano la propria direzione mentre la storia procede.

Vi ispira questo libro?

Ti è piaciuto questo articolo_ Condividilo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *