Recensione | Watch me follow di Harloe Rae

recensione watch me follow harloe rae

Buongiorno lettori e lettrici,
oggi partecipo con gioia al review party del romanzo Watch me follow di Harloe Rae, edito Queen Edizioni, una storia un po’ surreale ma molto dolce e romantica.

Leggendo questo libro sono rimasta colpita dallo stile dell’autrice, già dalle prime pagine si può notare una scrittura coinvolgente ed emozionante che porta il lettore a immergersi completamente nei pensieri dei protagonisti.

Watch me follow di Harloe Rae

Segnalazione | Watch me follow di Harloe Rae

Titolo: Watch me follow
Autrice: Harloe Rae
Traduttrice: Veronica Battistone
Editore: Queen Edizioni
Data di uscita: 25/03/2021
Genere: Romance contemporaneo / New Adult
Pagine: 300
Prezzo Ebook: 3,99€
Prezzo Cartaceo: 15,90€

GOODREADS
AMAZON KOBO IBS

Trama

Mostro. Maniaco. Pazzo.
Ne ho sentite di tutti i colori. Nel corso degli anni, mi hanno sputato addosso qualsiasi nome degradante esista nel dizionario.
I loro insulti si insinuavano in me come un flusso di veleno costante.
La rabbia ha rimpiazzato l’ansia quando ho iniziato a credere alle crudeltà che riempivano il mio cammino.

Finché è arrivata lei, e ha cambiato tutto.

Lennon Bennett è innocenza pura, luce calda del sole che distrugge la mia esistenza tempestosa. È tutto ciò che di buono si può essere, e forse potrei esserlo anche io. Per lei. Con lei. Grazie a lei.
Lennon non sa che con ogni suo respiro mi attira sempre più vicino a sé.
Non è a conoscenza del fatto che sono completamente consumato dal desiderio.
Proteggerla è diventato il mio solo obiettivo, a ogni costo.

Ma se lei scoprisse le profondità della mia ossessione, per me sarebbe la fine. Per questo, rimango nell’ombra.
Aspettando. Guardando. Desiderando.
Lei sarà la mia prima. L’ultima. L’unica.

In questo romanzo si parla di stalking. Si sconsiglia la lettura se l’argomento può urtare la vostra sensibilità.

Recensione

Lei è il suo raggio di sole, lui la sua ombra, una storia unica li lega, in cui si parla di stalking, senza quella nota macabra che temevo, la componente paranoica e ossessiva è presente ma in maniera molto accettabile, che non ti porta a odiare lo stalker, anzi, pagina dopo pagina si prova empatia e tenerezza per lui.
Se questo sia un bene o un male sta a voi scoprirlo, io posso dirvi che Watch me follow mi ha coinvolto molto e l’ho trovato commovente ed emozionante.

Mi piace pensare a noi due come a due forme dall’aspetto anomalo che nessuno può decifrare, ma che insieme danno vita a qualcosa di magnifico.

La storia è insolita e un po’ irreale, ma molto dolce e romantica racconta di due persone particolari che insieme sono perfette.

La trama è lineare, senza grandi colpi di scena, ci mostra l’evoluzione di due anime solitarie che imparano a vivere nel mondo, con i loro sbagli e le loro insicurezze.

È ambientato in Michigan, in America, ma il luogo non è una parte fondamentale della storia, anche se le descrizioni dell’ambientazione sono molto belle.

All’inizio i protagonisti sono al liceo, poi c’è un salto temporale di quattro anni in cui i personaggi ci raccontano l’evoluzione della loro storia.

Watch me follow è raccontato al presente con un punto di vista alternato per capitoli che ho apprezzato molto perché, in un romanzo così particolare, capire cosa pensano entrambi i protagonisti e come vivono le varie situazioni è molto importante.

Se non ci fosse il doppio punto di vista non sarei riuscita a comprendere i pensieri e la tranquillità di Lennon né a provare tanta tenerezza ed empatia per Ryker.

Lo stile dell’autrice mi piace molto, è magnetico, molto descrittivo e riesce a mostrarci ogni sensazione in maniera dettagliata.

La mia personale fonte di luce mi ha appena graziato della sua
attenzione e mi crogiolerò nel suo calore prima che il freddo torni a
diffondersi in me. È stata una bella mattina.

Il lessico è semplice, curato, solo in alcuni punti un po’ scurrile.

Il ritmo è fluido, ti cattura e ti tiene incollata alle pagine fino alla fine, io l’ho letto tutto in un fiato.

I dialoghi sono particolari, dobbiamo leggere per un bel po’ prima di trovarne alcuni tra i protagonisti, nella prima parte troviamo soprattutto le loro riflessioni.

Le descrizioni dei personaggi e dei luoghi in cui si trovano sono molto dettagliate.

Le emozioni vengono raccontate alla perfezione, attraverso l’uso di immagini o la trasposizione dei pensieri di entrambi i protagonisti.

Sono un drogato, sono dipendente dalla botta che solo la sua attenzione riesce a darmi. La vorrei in continuazione e non c’è alternativa, i caldi raggi della sua luce e i laghi nei suoi occhi sono l’unica cura

I personaggi sono caratterizzati in modo eccellente, soprattutto dal punto di vista psicologico, abbiamo modo di conoscere ogni singola sfaccettatura della loro personalità.

Ryker è sicuramente il personaggio più complicato, ma per quanto i suoi comportamenti siano sbagliati non si può fare a meno di affezionarsi a lui.

Ryker

L’oscurità è forte, una bestia potente che punta alla rovina, ma la luce del giorno è altrettanto potente, se non di più. Sarà lei a dimostrarlo.

È bello, alto, forte e muscoloso, con degli occhi azzurro ghiaccio che incutono timore a chiunque. Al liceo portava i capelli lunghi per nascondere il suo sguardo, ora li porta corti, ma sempre nascosti da un cappuccio.

Ha un carattere fragile, segnato da un infanzia difficile, con dei genitori che non l’hanno mai voluto né amato ed è cresciuto sentendosi sempre strano e diverso, anche a causa delle prese in giro e degli insulti che riceveva ogni giorno.

Tutto questo l’ha reso profondamente insicuro e chiuso in sé stesso.

Sono stato sbagliato per tutta la vita e non ho mai avuto la possibilità di dimostrare il contrario.

In presenza di altre persone si agita, fatica a parlare e tende a scappare a nascondersi, l’unica che lo fa stare bene e con cui riesce ad esprimersi è Lennon.

Probabilmente è proprio per questa sua natura introversa e per la sua passione per i computer che è diventato un hacker, di quelli in gamba, che guadagnano un sacco creando sistemi di sicurezza impenetrabili per grandi società.

Perché non posso essere normale? Potrà mai amare un
uomo difettoso? Non sarò mai degno della sua perfezione

L’unica persona che nella sua vita assomiglia a un amico è un altro hacker che lo aiuta quando ha bisogno, ma per il resto vive una vita molto solitaria, concentrata solo su Lennon.

La segue costantemente per proteggerla e vederla felice, spesso le fa regali anonimi accompagnati da biglietti molto dolci.

A un certo punto però guardarla solo da lontano non gli basta più e prova ad avvicinarsi a lei timidamente, temendo di essere rifiutato, soprattutto ha paura di come Lennon reagirà quando saprà tutta la verità su di lui.

Lennon ha bisogno di qualcuno degno della sua luce così pura. Perché mai dovrebbe accontentarsi di uno come me?

Ryker è consapevole di quanto i suoi comportamenti siano sbagliati e socialmente inaccettabili, questo, a mio parere, è un punto a suo favore, insieme al fatto che non ha mai avuto cattive intenzioni.

Lennon

«So solo che tutto quello che hai fatto, non l’hai fatto con cattiveria, per egoismo o per farmi del male. Io sono il tuo scopo e non potrei chiedere di meglio»,

È una ragazza minuta, con gli occhi azzurri e i capelli scuri dall’aria dolce e tenera.

Ha un indole remissiva che talvolta le ha causato attenzioni indesiderate da parte dei ragazzi, è timida e introversa con la tendenza a chiudersi in sé stessa.

Nutre una grande fiducia nel mondo e negli altri, non si spaventa quando comincia a ricevere i regali con i biglietti anonimi, anzi, le piacciono queste attenzioni e non vuole rinunciarci.

Ha avuto un’infanzia particolare, i genitori l’hanno cresciuta in una bolla, con un educazione molto rigida, impedendole di vivere la maggior parte delle esperienze considerate normali per degli adolescenti.

Al liceo è rimasta affascinata da Ryker, dal momento in cui lui l’ha salvata da un episodio veramente spiacevole non ha smesso di pensare a lui, ma entrambi erano troppo timidi e insicuri per fare un passo avanti.

Anche dopo il liceo non ha mai incontrato nessuno da cui si sentisse attratta come da Ryker.

Rinuncerei a tutte le stelle del cielo per poter guardare di nuovo dentro quelle acque tempestose. Anche solo per un momento.

Il suo sogno è aprire un atelier e vendere i suoi vestiti, ma è molto insicura, nel lavoro come nella vita privata, da sempre sogna il grande amore ed è disposta a stare sola finché non incontrerà qualcuno in grado di farle battere il cuore.

Ha una migliore amica Lucy che è il suo esatto opposto: non ha problemi coi ragazzi, è molto estroversa e le dà sempre buoni consigli, vuole proteggerla e non si fida del suo ammiratore segreto.

«Tu sei stata il raggio di sole perfetto in mezzo alla torbida palude che stavo guadando.

Entrambi i protagonisti mi hanno fatto molta tenerezza, nelle loro imperfezioni sono perfetti l’uno per l’altra.

Ryker è un ragazzo particolare, maniacale per certi versi, ma mosso da buone intenzioni, anche se le sue azioni sono sbagliate è facile immedesimarsi in quello che prova e giustificarlo.

Lennon è dolce, timida e insicura, ispira protezione, forse un po’ troppo ingenua, io al suo posto non sarei stata così tranquilla ad avere una persona che mi segue costantemente.

Cosa succederà quando Lennon scoprirà chi è il suo angelo custode? Riusciranno a vivere serenamente nonostante il bagaglio di insicurezze che si portano dietro?

L’unica cosa che mi ha turbato è proprio come la protagonista sia felice delle attenzioni che riceve e si senta attratta da quest’ombra misteriosa che la segue.

Nella realtà non so quante ragazze o donne apprezzerebbero questi comportamenti e quante invece ne avrebbero paura, ma per questa particolare storia sembra tutto perfetto così.

Voi come vi sentireste?

Vi lascio con la curiosità di scoprire la storia che lega questi due personaggi così particolari.

Assolutamente consigliato a chi ama le storie dolci e romantiche.

Harloe Rae è una scrittrice davvero in gamba, riesce a mettere il lettore completamente in sintonia con i personaggi e a trasmettere tutte le loro emozioni.

Non ho mai letto nient’altro di suo, ma se verranno tradotti altri libri in italiano li leggerò sicuramente, ho trovato la traduzione e l’editing realizzati dalla casa editrice sono molto curati.

Ringrazio Queen Edizioni per la copia digitale fornita.

L’autrice: Harloe Rae

Harloe Rae è una ragazza del Minnesota con una forte dipendenza dal Romance, sempre alla ricerca di un fantastico “e vissero felici e contenti”.

Quando non è rinchiusa nel suo antro a scrivere, la trovi in compagnia di suo marito e suo figlio. Se il tempo lo permette, adora stare in riva
al lago o in campagna con i suoi cavalli.

In cima alle classifiche degli autori più venduti, è tra i primi dieci della classifica di USA Today Bestselling e Amazon. La sua passione per la scrittura e la lettura ha assunto un significato completamente nuovo. Ogni giorno è un’avventura indimenticabile.

Se ti è piaciuto questo articolo condividilo sui social, grazie!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *