Segnalazione | Non smettere di cercarmi di Giulia Rizzi

Non smettere di cercarmi (Il filo del destino Vol. 1) di Giulia Rizzi More Stories

Buongiorno lettrici e lettori,
esce oggi il romanzo Non smettere di cercarmi di Giulia Rizzi edito More Stories.

Non smettere di cercarmi di Giulia Rizzi

Segnalazione | Non smettere di cercarmi di Giulia Rizzi

Titolo: Non smettere di cercarmi
Autrice: Giulia Rizzi
Editore: More Stories
Data di uscita: 01/03/2021
Genere: Romance contemporaneo
Serie: Il filo del destino Vol. 1
Pagine: 304
Prezzo Ebook: 2,99€ Gratis con Kindle Unlimited
Prezzo Cartaceo: 12,99€

GOODREADS
AMAZON

Trama

Segnalazione | Non smettere di cercarmi di Giulia Rizzi 1

Nina ha diciassette anni quando incontra il piccolo Jake, timido e impacciato, cresciuto all’ombra di un padre autoritario. Lei invece si sente già grande, col sangue latino che le brucia nelle vene e la voglia di scappare da una città che le va stretta.

E poi c’è Angel, uno dei Tangos, la gang latina di Grangeville, pronto a sconvolgerle anima e cuore con un solo sguardo. Nonostante l’età e le mille differenze a dividerli, tra Nina e Jake nasce un’amicizia tanto improbabile quanto sincera.

Le circostanze della vita arrivano a separarli, ma solo per farli incontrare di nuovo, sei anni dopo.

Jake è tornato in città e del bambino introverso di un tempo sono rimasti solo i grandi occhi blu,pronti a illuminarsi non appena ritrovano l’amica.

Anche Nina è cambiata, ha pagato il prezzo dei propri errori, e ora è decisa a concentrarsi sulla sua carriera, senza alcuna interferenza, nemmeno se la distrazione maggiore è anche l’unica cosa che la trattiene a Grangeville

Gratis con Kindle Unlimited

Autrice: Giulia Rizzi

Giulia Rizzi, classe ’84, vive in un bel paesino in provincia di Verona. Laureata in Scienzedell’educazione e specializzata in Pedagogia, lavora da anni nel campo dell’istruzione e della primainfanzia. Lettrice compulsiva, aspirante scrittrice e gattofila per vocazione, non esce mai senza averecarta e penna nella borsa. Ha esordito nel 2014 con un romanzo fantasy per poi cedere alromanticismo delle favole moderne.

Se ti è piaciuto questo articolo condividilo sui social, grazie!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *